Formazione e Aggiornamento Docenti

Sta per concludersi la campagna EU&Me, che ha visto protagonisti i ragazzi degli ultimi anni delle scuole superiori, i loro docenti ed i funzionari della Commissione Europea.
Vi invitiamo a prendere parte all’ultimo mini-dialogo in programma: “L’Europa e la protezione dell’ambiente”, il giorno 30 maggio 2018 dalle ore 18:30 presso lo Spazio Europa (Via Quattro Novembre, 149 – Roma). Al termine dell’incontro ci sarà tanta musica ed un piccolo rinfresco.

Vi ricordo che i posti sono limitati e per partecipare è necessario compilare il form a questo indirizzo: https://goo.gl/forms/YXvTvobTS9m90K2A2  dove indicare:
– nome e cognome dell’accompagnatore
– numero di alunni partecipanti.
Sarete poi ricontattati per completare la registrazione e fornire i dati degli studenti partecipanti.

EU&Me: un modo per conoscere, capire ed avvicinarsi all’Europa in maniera divertente ed interattiva.
Noi ci siamo, and EU?

Cordiali Saluti,

Marta ROMANO (COMM-ROME-EXT)


 

Commissione europea- Rappresentanza in Italia

European Commission- Representation in Italy

 

Via IV Novembre 149, 00187 Roma

Tel: +39 06 699 99 230
Cell: +39 389 69 11 795

 

Per maggiori informazioni: [email protected]

 

 

Educare alla lettura

Incontri di formazione per insegnanti, bibliotecari ed educatori

Corso autorizzato da

Far leggere si può.

Educare alla lettura è il percorso formativo che il Salone del libro rivolge a tutti coloro che sono interessati ad approfondire la propria competenza e conoscenza nell’ambito della letteratura giovanile e della formazione dei lettori.

Il ciclo di incontri offre l’occasione ai docenti di ogni grado scolastico, ai bibliotecari e agli educatoriin genere di incontrare autori e illustratori italiani e internazionali, esperti di editoria e di tematiche educative, operatori dell’educazione alla lettura, per affrontare i temi della costruzione dei lettori e accrescere le proprie competenze della produzione editoriale per bambini e ragazzi.

Il corso offrirà ai partecipanti la possibilità di sviluppare competenze generali sui fondamenti dell’educazione alla lettura, fino allo sviluppo di competenze specifiche e approfondite su temi come il romanzo storico e quello di genere, la lettura di poesia e quella dell’albo illustrato. L’offerta formativa complessiva è di 22 ore.

Il corso è organizzato dal Salone Internazionale del Libro di Torino, dal Centro per il Libro e la Lettura e da Aib –Associazione Italiana Biblioteche in collaborazione con Equilibri Cooperativa sociale, RAI, Torino Rete Libri, Biblioteche Civiche Torinesi, Coordinamento delle Associazioni per l’Educazione e la Promozione della Lettura, Bologna Children’s Book Fair, Festival Tuttestorie di Cagliari nell’ambito del Superfestival, Coordinamento Nazionale Nati per Leggere, NO(D)I progetto di Bookpride e Salone del Libro, Accademia Drosselmeier, Mamamò/ContentMakers, Area Onlus. Con la partecipazione degli editori: Einaudi Ragazzi, Uovonero, Guanda, Salani, Rizzoli, Sinnos, Feltrinelli, Babalibri, Gallucci, Clichy, Lapis, Il Castoro, Mondadori.

I responsabili del percorso formativo sono Nicola Lagioia (direttore del Salone del Libro) e Flavia Cristiano (direttrice del Cepell).

Prenotazioni e condizioni

La partecipazione è gratuita. Gli incontri possono essere prenotati chiamando il numero 011 5184268 interno 901 o scrivendo a [email protected]circololettori.it.

Esonero, Attestato e Questionario

Per gli insegnanti che lo richiedono è previsto un esonero che potrete scaricare dal nostro sito cliccando qui. A conclusione di ogni appuntamento del ciclo Educare alla lettura verrà rilasciato (a chi ne farà richiesta prenotando l’incontro) un attestato di partecipazione con l’indicazione delle ore di frequenza. Ai docenti e bibliotecari che parteciperanno all’intero corso sarà inoltre sottoposto un questionario per verificare l’efficacia degli apprendimenti e la rispondenza dei contenuti alle finalità enunciate e alle aspettative dei partecipanti.

Di seguito potete trovare il programma dettagliato:

Giovedi 10 maggio

Ore 12:00 – 13.00

Sala Blu

Educare alla lettura

Si rafforza, brilla, incanta

La letteratura attraverso i personaggi indimenticabili

a cura di Cepell – Centro per il libro e la lettura e Atlante digitale del Novecento letterario

Intervengono: Carlo Albarello, Paolo di Paolo, Natascia Tonelli

 

Qual è il personaggio narrativo della letteratura contemporanea che più ti ha affascinato? È la domanda a cui sono invitati a rispondere gli studenti della scuola secondaria di secondo grado all’indirizzo:[email protected]

giovedì 10 maggio

15.00 – 17.00

Sala Blu

Educare alla lettura

Letteratura e benessere

a cura di Cepell – Centro per il Libro e la Lettura

Interventi da confermare

giovedì 10 maggio

17.30 – 18.30

Spazio Book

Educare alla lettura

Scrivere oggi: domande sul nostro tempo

Incontro con Katherine Rundell Pam Smy

a cura di Salone del Libro e Cepell – Centro per li libro e la lettura

Coordinano: Eros Miari e Gabriela Zucchini

La letteratura ha il dono di dare voce alle pulsioni del tempo in cui viviamo, tanto nella sua forma scritta che in quella disegnata. Due grandi autrici di lingua inglese incontrano gli educatori per discutere di come la loro opera sappia raccontare e interpretare le emozioni, i desideri, gli interrogativi dei bambini e dei ragazzi di oggi.

giovedì 10 maggio

18.30 – 20

Spazio Book

Educare alla lettura

Dal sorriso alla malinconia: passioni per crescere

Incontro con Roddy Doyle

a cura di Salone del Libro e Cepell – Centro per il libro e la lettura

Coordinano: Eros Miari e Gabriela Zucchini

Ha scritto per gli adulti e per ragazzi, ha scritto storie irresistibilmente comiche e ha saputo farci commuovere: Roddy Doyle è uno dei più grandi autori irlandesi del nostro tempo. Lo incontriamo per discutere delle passioni che attraversano la sua scrittura e coinvolgono i giovani lettori in una rete di divertimento ed emozioni.

Venerdì 11 maggio

15.30 – 16.30

Spazio Book

Educare alla lettura

Invito alla lettura: formare lettori indipendenti

Incontro con Gianfranco NoferiRomano Montroni Tiziana Mascia

a cura di Rai Cultura e Cepell – Centro per il libro e la lettura

Nuova serie del programma “Invito alla lettura”, dedicato ai temi di base e alle attività di promozione della lettura internazionali che sostengono i ragazzi a crescere come lettori indipendenti. Un lettore indipendente matura delle preferenze di lettura ed è in grado di scegliere i libri in autonomia. L’adolescente diventa così parte attiva nel processo di lettura.

venerdì 11 maggio

16.30 – 17.30

Spazio Book

Educare alla lettura

Lettori in cammino. Un percorso ragionato.

Intervengono: Daniele Aristarco, Grazia Gotti e Silvana Sola

A cura di El, Emme, Einaudi Ragazzi e Accademia Drosselmeier

È tempo di un’azione comune per promuovere la lettura e quindi la cultura. Servirà rileggere Paul Hazard, Accademico di Francia, innamorato della nostra cultura, autore di un libro su Giacomo Leopardi, ma anche del celebre Les Livres, les enfants et les hommes. Il libro al centro della formazione culturale dei bambini, dei ragazzi e dei giovani. A scuola, a casa, nella comunità, con il concorso di tutti, politici, intellettuali, insegnanti, librai, bibliotecari, editori.

venerdì 11 maggio

17.30 – 18.30

Spazio Book

Educare alla lettura

Lettura e dislessia, tra carta e digitale

Incontro con Bruno Spinetoli Della Passerelli

a cura di Cepell – Centro per li libro e la lettura, Sinnos e Area Onlus

Coordina: Elena Corniglia

Cosa sappiamo, ad oggi, di come funziona la lettura in caso di dislessia? E di come dovrebbe essere, un testo, per risultare leggibile anche da un bambino dislessico? A partire dalle ultime ricerche dedicate al tema, si approfondiranno le caratteristiche che rendono un testo realmente fruibile in caso di DSA, al di là del semplice uso di una font specifica, e verrà presentata l’innovativa (e gratuita) app Leggimi, messa a punto per trasformare qualunque testo digitale in un testo ad alta leggibilità.

venerdì 11 maggio

18.30 – 20

Spazio Book

Educare alla lettura

Raccontare il ‘900

Incontro con Paul Dowswell

a cura di Salone del Libro e Cepell – Centro per il libro e la lettura

Coordina: Gabriela Zucchini

Dalle trincee della Prima Guerra Mondiale fino alla Guerra Fredda, dalla Russia dei Soviet alla caduta del Terzo Reich: con Paul Dowswell, scrittore britannico che si è dedicato al racconto del ‘900, discutiamo di come la nostra storia più recente possa prendere vita nella letteratura e raccontare in modo appassionante il nostro tempo ai giovani lettori.

sabato 12 maggio

10.30 – 12.00

Spazio Stock

Educare alla lettura

Un’antologia per il nuovo millenio

Tavola rotonda con l’editoria scolastica

a cura di Bookpride/ NO(D)I e Cepell – Centro per il libro e la lettura

Intervengono: Alice Spano, Pino Assandri, Silvia Volontà, Alessia Dimartino, Andrea Gerbaudo

Moderano: Valeria Parrella e Fabio Geda

Le antologie letterarie per la scuola italiana sembrano anch’esse vittime dellaquestione di genere: pochissime poete e pochissime scrittrici ne fanno parte. Da questo appuntamento iniziamo a comporre l’indice di una antologia letteraria del nuovo millennio in cui la scrittura femminile trovi posto in maniera più equilibrata sui banchi di scuola.

Sabato 12 maggio

Ore 11.45 – 12.45

Sentieri Digitali

Educare alla lettura

Adolescenti alle prese con l’identità (digitale)

Incontro con Alberto Rossetti

a cura di Cepell – Centro per il libro e la lettura e Mamamò/ContentMaker

Le tecnologie digitali, in particolare smartphone, tablet e console per videogame, sono ormai parte integrante della vita dell’essere umano, bambini e adolescenti compresi. In che modo questi nuovi strumenti digitali stanno modificando il modo di stare in relazione, di vivere le emozioni, di pensare a se stessi, di educare e insegnare? Come gli adolescenti pensano al mondo di Internet e ai social network? Quali strumenti ha a disposizione un insegnante per continuare a essere una guida in questo tempo moderno?

sabato 12 maggio

13.30 – 14.30

Spazio Book

Educare alla lettura

Illustrare, raccontare: dalla Francia con figure

Incontro con BarrouxChen Jiang Hong Charlotte Gastaut

a cura di Salone del Libro e Cepell – Centro per il libro e la lettura

Coordina: Eros Miari

Tre grandi illustratori per l’infanzia arrivano a Torino dalla Francia, Paese Ospite del Salone del Libro 2018. Con loro discuteremo del loro modo di raccontare ai bambini, con le figure e con le parole, delle loro storie e di come un albo illustrato aiuti a costruire l’educazione del lettore.

sabato 12 maggio

14.30 – 15.30

Spazio Book

Educare alla lettura

Ufficio poetico Tuttestorie: come fare un piccolo festival in classe

Incontro con Bruno Tognolini Andrea Serra

a cura di Cepell – Centro per il libro e la lettura e di Tuttestorie nell’ambito del Superfestival

Il Festival Tuttestorie di Letteratura per Ragazzi svela i suoi trucchi ai docenti, e poi ne argomenta e sperimenta con loro un possibile impiego in classe. Il compito: esplorare insieme un tema forte della nostra vita, specchiandolo nelle storie dei libri e in quelle dei loro lettori, e facendolo poi fiorire in narrazioni condivise coi bambini, in testi, versi, canti, mostre e altri eventi di narrazione. Si può fare un piccolo festival in classe?

sabato 12 maggio

15.30 – 16.30

Spazio Book

Educare alla lettura

Dalla poesia alla lettura: educare secondo Friot

Incontro con Bernard Friot

a cura di Salone del Libro e Cepell – Centro per il libro e la lettura

Coordinano: Eros Miari e Gabriela Zucchini

Se leggere è difficile e faticoso e leggere poesia lo è anche di più, si può far amare la lettura proprio a partire dalla poesia? Ne parliamo con Bernard Friot, scrittore e poeta, che da molto tempo lavora per l’educazione alla lettura di bambini e ragazzi.

domenica 13 maggio

11.30 – 12.30

Arena Bookstock

Educare alla lettura

L’italiano che sarà

Incontro con Luca SerianniFrancesco Sabatini Vittorio Coletti

a cura di La lingua batte – Radio3, Cepell – Centro per il libro e la lettura e Salone del Libro e Festival del Giornalismo Culturale nell’ambito del Superfestival

Modera: Giordano Meacci

Quale italiano parleremo? E soprattutto: non è più giusto – per quello che in grammatica poi significa ‘giusto’ – parlare di italiani? È vero che la letteratura riesce ancora a rendersi grammatica? E ancora, quali saranno le possibili grammatiche del futuro?

Domenica 13 maggio

Ore 13 – 14

Sentieri digitali

Educare alla lettura

Come proporre la lettura digitale ai ragazzi

Incontro con Giuseppe Bartorilla e Carlo Albarello

a cura di Mamamò/ContentMaker e Cepell – Centro per il libro

Come leggono le nuove generazioni e quali strumenti utilizzano? Siamo in grado di offrire loro nuovi percorsi di lettura? Grazie alla lunga esperienza sul campo, Giuseppe Bartorilla risponde alle domande che riguardano il particolare rapporto tra mondo bibliotecario, nuove generazioni e scenari digitali.

domenica 13 maggio

16.30 – 18.30

Spazio Book

Educare alla lettura

Educare alla lettura: le fondamenta

Tavola rotonda a cura di Cepell e Coordinamento Associazioni Educazione e Promozione alla Lettura

Partecipano: Andersen, Damatrà, Equilibri, Giannino Stoppani, Hamelin, Sherazade associazione culturale, Scioglilibro, Tribù dei lettori

Come si riconosce un buon libro? Come si fa a leggerlo e a farlo leggere? Come si progetta e si costruisce la lettura? Gli educatori di gruppi e associazioni che in tante biblioteche e scuole lavorano alla costruzione dei lettori, discutono di quelle che devono essere le fondamenta di un percorso di educazione alla lettura.

domenica 13 maggio

18.30 – 20.00

Spazio Book

Educare alla lettura

Arte, architettura e design nei libri per ragazzi

Incontro con Grazia Gotti

a cura di Bologna Children’s Book Fair – BolognaRagazzi Award, Salone del Libro e Accademia Drosselmeier

Tanti sono i libri dal mondo che testimoniano come la formazione artistica dei ragazzi sia un tema di attualità e quanto grande sia l’impegno profuso da scrittori, illustratori ed editori. L’America ha celebrato il 150 anniversario di Frank Lloyd Wright con mostre importanti senza dimenticare i libri per bambini. Grazie alla fiera di Bologna abbiamo a disposizione un riccopanorama che ci alimenta lo sguardo e favorendo le nostre azioni educative.

lunedì 14 maggio

14.30 – 16.00

Spazio Stock

Educare alla lettura

Convegno Nati per Leggere: lettura 0-6

Incontro con Marnie Campagnaro Giovanna Malgaroli

a cura di Nati per Leggere

Interviene: Ole Könnecke

Nove anni di grandi storie per piccoli lettori: attraverso la storia del Premio un’analisi sull’evoluzione dei libri per l’infanzia e una riflessione sulle necessità di ulteriori cambiamenti del linguaggio e dell’immagine. Un approfondimento sull’utilità e sul significato oggi di un premio letterario.

 ——————————————————————————————————————–
————————————————————————————————————————————————————————————————————————
Ai Dirigenti Scolastici
e ai Referenti per l’Alternanza Scuola Lavoro
delle Scuole Secondarie di II grado della Città di Roma

Gentilissimi,

Assoutenti, in collaborazione con Rete Consumatori Italia, organizza Expo Consumatori 4.0, la prima Expo dedicata ai cittadini consumatori in Italia, che si  terrà dall’11 al 13 maggio 2018 presso l’Auditorium Parco della Musica di Roma.

Nel corso dei tre giorni porteremo avanti una riflessione sui concetti di “libertà” e “crescita”, inquadrati – attraverso specifici tavoli di discussione – nei diversi contesti di cambiamento che stanno riguardando la società e dunque anche i cittadini nel loro rapporto con il consumo.

Nella giornata di venerdì 11 maggio sono in programma approfondimenti e spettacoli dedicati a temi che riteniamo potrebbero rientrare in un’attività di alternanza orientativa, sicuramente contemplata dai programmi del vostro Istituto. Nello specifico il programma prevede nel Teatro Studio

al mattino
Ore 9.30 Tavola rotonda –  Educazione finanziaria, strumenti per i cittadini
Ore 10.45 Tavola rotonda – La Quarta Rivoluzione: E-Commerce,  Big Data e Generazione Alfa
Ore 11.45 Spettacolo Teatrale ‘Econosofia’ Educazione Finanziaria – in collaboraz. con Feduf
al pomeriggio
Ore 14.30 Tavola rotonda –  La Contraffazione e il Made in Italy
Ore 15.30 Tavola rotonda –  Economia della ciambella, diseguaglianze e nuovi eroi
Ore 16.30 Spettacolo Teatrale ‘Io sono Originale’ – in collaborazione con MISE – UIBM

mentre nella Sala Ospiti sempre il giorno 11 maggio sono previsti i seguenti focus:

al mattino
Ore 10.30 Per una nuova legge sui consumatori e più forti Autorità di regolazione e controllo
Ore 11.30 A 70 anni dalla Costituzione: quale protezione per i cittadini consumatori
al pomeriggio
Ore 14.30 Liberare i consumatori dal cartello RC auto
Ore 16.00 La sostenibilità consumerista.

Le iniziative sono realizzate in collaborazione con il Ministero dello Sviluppo Economico, Feduf la fondazione di ABI per la educazione finanziaria e patrocinate dal Comune di Roma e dalla Regione Lazio. Provvederemo a rilasciare un attestato di partecipazione di 4 ore per il mattino e 4 ore per il pomeriggio a chi voglia prendere parte alle sessioni sopra indicate. Poichè la disponibilità di posti è limitata, vi invitiamo a segnalarci fin d’ora la vostra volontà di partecipare, così da non perdere la possibilità di essere presenti. Per informazioni e adesioni non esitate a contattare la nostra referente Graziella Granata, scrivendo a [email protected] o telefonando allo 06-87659886. Sperando di avervi con noi l’11 maggio vi giungano i miei più cordiali saluti.

Il Presidente Assoutenti
Furio Truzzi

—————————————————————————————————————————————————————————————————————————————-
Oggetto: FIABA ente accreditato MIUR – Invito 25 maggio (14.00/18.00) “La scuola che sceglie: sì al rispetto e no alla violenza”

Invito destinato a docenti, dirigenti e genitori

(Locandina e Comunicato Stampa allegati)

Giornata di Studio ore 14.00-18.00

“La scuola che sceglie: sì al rispetto no alla violenza

L’efficacia educativa nel contrasto alla violenza dentro e fuori le aule”

Roma, venerdì 25 maggio 2018

Aula Mauro Wolf – Facoltà di Scienze Politiche, Sociologia e Comunicazione

Uni Roma 1 Sapienza

Via Salaria 113

Partecipazione gratuita su prenotazione: inviare una mail a [email protected]

FIABA è ente accreditato dal MIUR per la formazione con Decreto Prot. n. AOODPIT 784 del 01/08/2016

Previsto esonero ministeriale e rilascio di attestato di partecipazione

—————————————————————————————————————————————————————————————————————————————-

EDUCAZIONE VITA EQUILIBRATA

MODULO DI ISCRIZIONE AL CORSO DI FORMAZIONE

“Educazione Vita Equilibrata”

 

Corso riconosciuto dal MIUR- USR Marche per l’a.s. 2017-‘18

(decreto prot. 0001150 del 27-09-2017)

 

Date: la formazione in presenza si terrà dal 29 giugno al 4 luglio 2018.

Orari: 9-13 e 15-19

Durata: il corso ha una durata di 52 ore, delle quali 48 in presenza e 4 online; il materiale per l’apprendimento a distanza sarà disponibile al termine delle ore in presenza, a partire dal 5/07/’18

Sede: centro “Educazione Vita Equilibrata”, Via Donatori di Sangue 6, Jesi AN

Costo: il corso ha un costo di 480€; tesseramento: 10€

Modalità di iscrizione: l’iscrizione si effettua compilando e re-inviando agli organizzatori il presente modulo, unitamente al codice del bonus o alla ricevuta del bonifico. Gli insegnanti non di ruolo possono iscriversi versando l’importo su IBAN IT87W0303221200010000002081 cc intestato a Associazione “Educazione Vita Equilibrata”.

Termine ultimo iscrizioni: 20 maggio 2018.

 

Attestato di frequenza: Al termine delle due fasi di lavoro, in presenza e online, e a seguito della compilazione di un questionario in uscita, i corsisti riceveranno un attestato di completamento delle attività formative.

IL SOTTOSCRITTO

Cognome ……………………………… Nome ………………………………………. Nato/a a ………………………………………………

il ……………………………. Luogo di residenza …..……………………………………………..……………….. Provincia …………… CAP ……………………….   Via/Piazza, n. …..……….……………………………………………………………………………………………

Tel ……………………..……… E-mail ………….…………………………………… Codice fiscale ……………………………………………..

Docente presso (indicare dati dell’Istituto scolastico di provenienza, ordine e grado di scuola, denominazione Scuola di servizio): ……………………………………………………………………………………………………………………………………………………….

…………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………

CHIEDE L’ISCRIZIONE AL CORSO

 

“Educazione Vita Equilibrata” promosso dall’associazione “Educazione Vita Equilibrata” con sede in Jesi (AN)

 

SI IMPEGNA

 

a generare il bonus o il bonifico corrispondente alla quota del corso e a farlo pervenire via mail agli organizzatori entro il 20 maggio 2018, termine ultimo per l’iscrizione.

 

 

Data ……………………………….                                                       Firma  ………………………………….………………………………

—————————————————————————————————————————————————————————————————————————————-

Oggetto: Dharma e Logos. Buddisti, cristiani, induisti, giainisti e sikh in dialogo e in collaborazione nell’era complessa – formazione accreditata MIUR – Roma
A tutti i docenti dell’Istituto
VIRGILIO

Si segnala l’attività di formazione accreditata MIUR “Dharma e Logos. Buddisti, cristiani, induisti, giainisti e sikh in dialogo e in collaborazione nell’era complessa” rivolta al personale della scuola materna – elementare – secondaria di primo e secondo grado che si svolgerà martedì 15 maggio 2018 a Roma presso Centro Congressi della CEI, Via Aurelia 798 con la collaborazione dell’Ufficio Nazionale per l’Ecumenismo e il Dialogo lnterreligioso della CEI, l’Unione induista italiana, l’Unione buddista italiana, la Sikhi Sewa Society e l’Istituto di Giainologia di Londra: un convegno formativo rivolto a insegnanti, educatori ed operatori impegnati nella progettazione interculturale e/o sulle pari opportunità e sull’inclusione, che può fornire  risposte al bisogno di conoscere l’altro, esigenza sorta nella odierna realtà multietnica e multireligiosa che si rispecchia nel mondo scolastico con le sue problematiche e i suoi conflitti.

Obiettivi:
Avvicinare prospettive religiose differenti.
Scoprire nuovi punti di vista attraverso il confronto con gli altri.
Acquisire strumenti per una rilettura delle proprie conoscenze ai fini di un’educazione all’interculturalità.

Programma:
Il ruolo delle religioni nel mondo conflittuale di oggi.
Importanza del dialogo in un’epoca complessa in continua trasformazione.

Orari:
registrazione e accoglienza ore 8.15
sessione mattutina ore 9.00 – 13.00
sessione pomeridiana 14.15 – 18.00

Per l’iscrizione cliccare sul seguente link: http://www.iniziative.chiesacattolica.it/DharmaeLogos
Sito web: www.chiesacattolica.it/ecumenismo
A tutti i docenti verrà rilasciata attestazione di partecipazione al termine dell’attività formativa, con indicazione delle ore effettuate. I docenti potranno richiedere permessi per partecipazione corsi di aggiornamento, come da normativa vigente.

In aggiunta all’iscrizione al link sopra indicato, che è comunque obbligatoria per ragioni organizzative, i docenti registrati sulla piattaforma SOFIA dovranno effettuare l’iscrizione  anche tramite il portale SOFIA (codice corso: 15447 – codice edizione 21485).
L’iscrizione tramite il portale SOFIA è necessaria al fine del rilascio degli attestati tramite la piattaforma stessa.
Per informazioni: [email protected]

 

——————————————————————————————————————–

Seminario Invalsi Oxford Liceo Virgilio 26 aprile  2018 15-17 Aula Magna
per iscriversi:   https://oupeltemail.com/1Q6I-5KPXU-44BJMFV9AA/cr.aspx
———————————————————————————————————————
———————————————————————————————————————-
Tavola rotonda “Le sfide della scuola nell’era digitale” – Roma, 28 marzo 2018

 Le sfide della scuola nell’era digitale
Una ricerca sociologica sulle competenze digitali dei docenti

Roma, 28 marzo 2018

Università degli Studi Link Campus University
Antica Biblioteca
Via Casale San Pio V n.44 – Roma
(parcheggio interno all’Università)
Via Gregorio VII 601 – Roma
(con i mezzi, fermata Cornelia, metropolitana A)

Protagonisti dell’incontro saranno i docenti per riflettere insieme sulle trasformazioni che accompagnano questa professionalità e il mondo della scuola nella transizione verso la società digitale.
Ai docenti partecipanti verrà rilasciato attestato di partecipazione DIRSCUOLA, ente accreditato MIUR ai sensi della Direttiva n.170/2016, valido ai fini dell’aggiornamento del personale docente di ogni ordine e grado.
La partecipazione è gratuita ma per questioni organizzative è gradita la prenotazione, confermando la propria adesione entro il 26 marzo 2018 al seguente link:

https://www.eventbrite.com/e/le-sfide-della-scuola-nellera-digitale-tickets-44232943926

——————————————————————————————————————-

DSA e lingue straniere

DSA e lingue straniere: incontro formativo e laboratorio per docenti

IC Fratelli Cervi, Via Casetta Mattei 279, Roma

Sabato 21 aprile 2018 – dalle ore 10.00 alle ore 16.00

► h. 10.00-13.00 – Da dove originano le difficoltà degli studenti con BES/DSA nelle lingue straniere moderne e come affrontarle, applicando il concetto di accessibilità glottodidattica Relatrice: Valentina Miniati, formatrice AID

► h. 14.00-16.00 – Laboratorio

L’incontro è rivolto specificamente agli insegnanti di lingue straniere. Su richiesta del docente si rilascia attestato di partecipazione

INGRESSO GRATUITO I posti sono limitati: iscrizione online su roma.aiditalia.org

——————————————————————————————————–

 

 

 

Due iniziative dal  Liceo Tasso valide ai fini dell’aggiornamento: giornata dedicata a Teocrito ( 5 Aprile) e convegno Testi e linguaggi della magia in Grecia e a Roma. (Giovedì 19 aprile)

Giovedì 5 aprile, dalle 15 alle 17, nell’Aula Magna del Tasso, in occasione dell’uscita del volume Pastori antichi e moderni: Teocrito e le origini popolari della poesia bucolica in Grecia, il prof. E. Lelli, del  liceo Tasso, terrà una relazione su Un nuovo modo di leggere Teocrito.  La presenza sarà valida come aggiornamento per i docenti (rilasciata dal Centrum latinitatis Europae). 

Il secondo appuntamento è l’ormai tradizionale convegno-certamen Epistemai, quest’anno dedicato a Testi e linguaggi della magia in Grecia e a Roma. Giovedì 19 aprile, ancora nell’Aula Magna del liceo Tasso, si terrà, nel pomeriggio, il Convegno dedicato alla Magia nel mondo antico, con la partecipazione di importanti studiosi (e ovviamente valido per l’aggiornamento).

locandina EPISTEMAI 2018

 

——————————————————————————————————————–

 

 

Si comunica che il seminario “Il ruolo delle Emozioni nell’Apprendimento. Come le recenti scoperte delle neuroscienze possono essere applicate al curriculo e alla didattica?”, inizialmente programmato per gennaio 2018, si svolgerà venerdì 23 marzo dalle 15:00 alle 17:00 presso la sede dell’Ordine in via del Conservatorio 91 Roma.

 Per prenotarsi è necessario cliccare sul seguente link // www.ordinepsicologilazio.it/professioni-istituzioni/ciclo-di-incontri-scuola-inclusiva-2017/

 

Lettere in classe. Tre motivi per dire Novecento Questioni, progetti, novità per la letteratura a scuola

Lettere in classe. Tre motivi per dire Novecento Questioni, progetti, novità per la letteratura a scuola Convengo di Studi – Sapienza Università di Roma, 6-7 aprile 2018

Università degli Studi di Roma “La Sapienza”
Dipartimento di Studi greco-latini, italiani, scenico-musicali
CF 80209930587 PI 02133771002
P.le Aldo Moro, 5 cap 00185 Roma
T (+39) 06 49913786-787 F (+39) 06 491609
www.disp.let.uniroma1.it
Lettere in classe. Tre motivi per dire Novecento
Questioni, progetti, novità per la letteratura a scuola
Convengo di Studi – Sapienza Università di Roma, 6-7 aprile 2018
Un comune tema, la lettura del Novecento e la permanenza dei classici della
letteratura italiana nella scuola, collega gli interventi di questo convegno di
formazione, rivolto agli insegnanti della scuola secondaria di secondo grado.
Articolato in tre sezioni e una tavola rotonda sulla prima prova nel nuovo Esame di
Stato, l’incontro sarà l’occasione per esporre i risultati di un progetto del Miur di
ricerca-azione congiunta, tra scuola e università, relativo alla sperimentazione di
percorsi di didattica partecipata e interattiva, secondo il modello metodologico del
progetto nazionale pluriennale Compìta, sulle competenze di italiano. Docenti e
studiosi rifletteranno su casi specifici (Dante e Ariosto nella letteratura del
Novecento e nei curricoli scolastici) con un’attenzione all’orizzonte metodologico e
alle pratiche didattiche generali; l’Atlante digitale del Novecento letterario propone
una modalità innovativa di avvicinamento dei giovani alla lettura e alla scrittura.
Nel corso della tavola rotonda conclusiva il focus sarà portato sull’insegnamento
dell’italiano e della letteratura di fronte alle prospettive che si aprono con la riforma
della prima prova dell’Esame di stato.
Programma
Venerdì 6 aprile, 14-19
Aula Odeion, Museo dell’arte classica (Facoltà di Lettere e Filosofia)
ore 14.00 – Accoglienza e registrazione
ore 14.30 – Saluti istituzionali
Apertura dei lavori: Natascia Tonelli
ore15.00 – Dante come lo vorrei
con Filomena Montella, Marco Santagata, Simonetta Teucci, Carmelo Tramontana
ore 16.30 – L’Atlante digitale del Novecento letterario: l’avventura dei lettori
con Carlo Albarello, Cecilia Bello, Paola Cantoni, Raffaele Manica, Romano
Montroni, Flavia Cristiano
Sabato 7 aprile, ore 9.00-13.00
Aula di Geografia (Facoltà di Lettere e Filosofia)
ore 9.00 – Ariosto negli specchi del Novecento
Pag 2
con Clara Allasia, Lucia Olini, Carla Sclarandis, Cinzia Spingola
ore 10.30 – Tavola rotonda L’insegnamento dell’italiano e della letteratura a scuola.
Verso il nuovo esame di stato
con Alberto Casadei, Ivano Dionigi, Giuseppe Langella, Lucia Olini, Massimo
Palermo, Luca Serianni, Silvia Tatti
Conclusioni e chiusura dei lavori: Gino Ruozzi
Si segnala che il seminario è valido a tutti gli effetti per la formazione in servizio dei
docenti riconosciuta dal MIUR. Per informazioni e iscrizioni:
[email protected]
È prevista la possibilità di iscriversi sulla piattaforma Sofia dal 20 marzo al 5 aprile:
l’iniziativa formativa è « Lettere in classe. Tre motivi per dire Novecento » (ID
13238).
L’iniziativa è organizzata dal Dipartimento di studi greco-latini, italiani scenicomusicali
della Facoltà di Lettere e Filosofia di Sapienza, con la collaborazione
dell’Adi-sd (Associazione degli italianisti – Sezione didattica) e dell’Adi-sd – Lazio
(Carlo Albarello, Tullia Di Addadio, Gabriele Fantini, Paola Rocchi, Simona
Vecchini).
Il progetto è stato finanziato dal Miur – Direzione generale per gli ordinamenti
scolastici e la valutazione del sistema nazionale di istruzione.

 

 

corso d’aggiornamento per docenti di lingue classiche “Metodo natura, natura d’un metodo” sono aperte fino al 20 marzo.  https://vivariumnovum.it/2018/03/16/torrazzetta-23-25-marzo

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

15 novembre 2013 “Insegnare inglese a studenti con Dislessia nella scuola Secondaria di Primo e Secondo Grado”
insegnare inglese a studenti con dislessia

21 novembre 2013 “Apprendere digitale: le materie umanistiche nel Liceo”
apprendere digitale

11 dicembre 2013 “Nuove tecnologie per le discipline scientifiche”