Dipartimento di Lettere

dipartimentodiletteregrande

Perché il Liceo Classico?

Viviamo in un mondo globalizzato e in rapida trasformazione. I problemi che dobbiamo affrontare nel XXI secolo – disparità sociale e opportunità lavorative, degrado ambientale e nuovi assetti politici – sono tra i più urgenti nella storia dell’umanità. In che modo lo studio dell’antichità classica ti permetterà di vivere in un mondo con queste caratteristiche? Come ti aiuterà a migliorarlo?

Studiare il mondo antico greco e romano vuol dire occuparsi del passato per reinventare il mondo di oggi. Significa affrontare testi ed opere fondamentali del mondo occidentale secondo le loro modalità di realizzazione. Vuol dire arrivare a comprendere come l’antichità classica abbia formato e continui a formare il presente, dai principi ispiratori che le democrazie odierne hanno preso in prestito dall’Atene del V secolo, al valore intramontabile di autori come Omero e Virgilio, al ruolo prominente del giuramento di Ippocrate nella medicina attuale, alla persistenza della tradizione classica nelle letterature moderne e contemporanee.

Gli studenti del corso del liceo classico hanno l’opportunità di sviluppare un’ampia gamma di abilità intellettuali e pratiche: come comprendere lingue straniere e culture distanti nel tempo e imparare da queste; come apprezzare e cimentarsi con opere ed idee che da secoli hanno ispirato gli esseri umani; come analizzare una tesi, esaminare antiche congetture, capire le radici di concetti contemporanei; come sviluppare, comunicare e difendere le tue idee.

Senza dimenticare la necessaria competenza scientifica: lo studio contemporaneo della matematica, della fisica e delle scienze ti fornirà le basi necessarie non solo per accedere a studi universitari di carattere scientifico ma anche l’abilità di comprendere l’attuale dibattito delle scienze.

Alla domanda Perché gli studi classici?, vi è, tra le tante, una risposta semplice: perché coi classici si sta meglio. Il rapporto con i testi antichi e moderni, la loro lettura e discussione critica educano a scoprire una bellezza che arrichisca l’esistenza. Leggere o ascoltare una storia fa immaginare mondi altri, favorisce emozioni, apre alla comprensione degli altri con i quali instauriamo relazioni. Ti consente di capire e ti aiuta a vivere.

Il curriculum del liceo classico

Il corso di studi proposto dal liceo classico ti offre la grande opportunità di studiare un’ampia gamma di temi ed argomenti attinenti al mondo greco-romano e al modo con cui questo è stato recepito dalla cultura moderna. Sia che tu sia interessato a conoscere cosa indossassero i guerrieri omerici,  a come l’oratoria di Cicerone abbia influenzato la politica moderna o alla sopravvivenza di un testo antico, il liceo classico offre ad ognuno un’adeguata formazione che non dimentica la dimensione matematico-scientifica del sapere umano.

Avrai anche l’opportunità di partecipare al dibattito su valori come giustizia, legalità e la condizione umana stessa – ciò che Socrate chiamava “vita esaminata” e che dovrebbe portare a una cittadinanza attiva.

E se non hai studiato latino nella scuola media inferiore, il laboratorio ‘Alfa-Beta’ ti introdurrà allo studio delle lingue antiche facilitando il percorso del tuo primo anno di studio e consolidando il tuo livello di partenza.

Perché il Liceo Classico Virgilio?

I nostri studenti hanno sviluppato competenze in vari ambiti professionali, avendo avuto accesso attraverso l’università a formazioni nel settore giuridico, medico, editoriale, istituzionale, finanziario, accademico e no profit. Coloro che erano interessati a diventare classicisti o archeologi hanno proseguito gli studi universitari vincendo borse di studio nazionali ed internazionali.

È  sempre più evidente quanto il possesso di un diploma di liceo classico sia una preziosa risorsa, che può essere incrementata anche con un periodo di studio all’esterno, per periodi limitati o un anno intero. I nostri ex-alunni riferiscono periodicamente come gli studi affrontati abbiano offerto loro un vantaggio per l’ammissione a scuole di formazione professionale e in genere nell’ambito lavorativo.

Inoltre, potrai approfondire la tua formazione fuori dall’aula, attraverso momenti di apprendimento concreto quali sono gli stage previsti dalla Legge 77/2005 sull’alternanza scuola-lavoro.

A partire dall’a.s. 2014-2015, il Liceo Virgilio è entrato nel circuito delle International Cambridge Schools, istituendo una sezione di indirizzo classico che integra il piano di studi curricolare con due discipline in lingua inglese: (Economics e English as a second language).

Come allievo di un liceo classico nel centro storico di Roma, come è il Virgilio, imparerai a decifrare anche il tessuto urbano della tua città. I suoi monumenti e le sue aree archeologiche ti appariranno non solo come un patrimonio da salvaguardare, ma anche lo sfondo su cui proiettare la ricostruzione del passato che emerge dalle fonti letterarie. Scoprirai come il suo patrimonio culturale non sia popolato di pietre ma di oggetti, parlanti una lingua che diventerà tua, uno spazio in cui non muoverti indifferente ma un bene da tutelare.

Rispondi