EsaBac

Cerimonia di consegna dei diplomi EsaBac, a. s. 2013-2014

 

cerimoniaesabaccover2

Il giorno 29 gennaio 2015 ha avuto luogo la cerimonia di consegna dei diplomi EsaBac per l’a.s . 2013/14 presso l’USR Lazio alla presenza del Direttore generale dell’USR Lazio dott. De Angelis, del consigliere culturale dell’ambasciata di Francia M. Tallon, del Dirigente Scolastico del Liceo Virgilio, prof.ssa Baldriga e di tutte le autorità italiane e francesi, nonché dei dirigenti scolastici dei licei EsaBac del Lazio.

Ancora una volta è stata ribadita l’importanza del doppio diploma italiano-francese che continua ad avere una grande adesione.

Complimenti a tutti gli studenti diplomati.

Rai Scuola parla dell’esperienza del Liceo Internazionale Francese del Virgilio

Concorso “franco+innovation” (20 marzo 2014)

re-vo-lu-tionComplimenti ad un gruppo di studenti della classe 2G Internazionale francese, Chiara Seno, Taisha Milza, Julia Bozzo Magrini e Lorenzo Vergari, che si sono aggiudicati il primo premio della sezione licei nel concorso “franco+innovation”, svoltosi in occasione della settimana della lingua francese e della francofonia.

La premiazione ha avuto luogo il 20 marzo 2014 al centro “Saint Louis des Français”.

Complimenti ai vincitori per la bella canzone “Re-vo-lu-tion”.

Il progetto ESABAC al Liceo Virgilio come esempio di eccellenza nell’apprendimento linguistico (15 marzo 2014)

Intervista dell’emittente francese EUROPE 1 al Dirigente Scolastico, ai Proff. Morselli e Rizzi e agli studenti della classe III G, nell’ambito di un’inchiesta sulla francofonia nel mondo.

Link al podcast: http://www.europe1.fr/MediaCenter/Emissions/Carnets-du-monde/Sons/Les-carnets-du-monde-15-03-14-1914719/

Cerimonia di consegna dei diplomi EsaBac a. s. 2012-2013 (17 febbraio 2014)
consegnadeidiplomiesabacLunedì 17 febbraio 2014 si è svolta la CERIMONIA DI CONSEGNA DEI DIPLOMI ESABAC A.S 2012/2013, alla presenza delle Autorità francesi e italiane, presso l’Auditorium del Convitto Nazionale Vittorio Emanuele II. E’ stato così possibile riunire gli studenti dei tre Licei romani (Convitto Nazionale, Liceo Virgilio e Istituto Sacro Cuore) che hanno sostenuto gli esami EsaBac nell’anno scolastico 2012/13.

La doppia certificazione costituisce ormai una vera cooperazione educativa tra Italia e Francia.

Complimenti a tutti i Diplomati EsaBac.

 

PROGETTO ESABAC

Il progetto ESABAC nasce nel luglio 2007 quando i ministri dell’istruzione italiano, Giuseppe Fioroni, e francese, Xavier Darcos, sottoscrivevano un protocollo di cooperazione che prevedeva la possibilità di realizzare un esame bi-nazionale conclusivo degli studi secondari superiori che conferisse gli stessi diritti ai titolari dei due Paesi.
Il 24 febbraio 2009, nell’ambito del vertice Italia-Francia, i ministri dell’Istruzione, Mariastella Gelmini e Xavier Darcos hanno siglato un accordo per un corso bi-nazionale di studi secondari negli ultimi tre anni delle superiori, con il rilascio simultaneo, al termine del percorso, di un doppio diploma di Stato: Baccalauréat francese e Maturità italiana.
L’intesa siglata, oltre a consentire il rafforzamento dell’insegnamento delle rispettive lingue in un percorso bi-culturale, dà nuovo slancio ai processi di mobilità degli studenti e all’inserimento oltralpe dei futuri lavoratori. Inoltre, il conseguimento del Baccalaureat consentirà agli studenti italiani di accedere alle università francesi e a quelle dei paesi che riconoscono il Baccalauréat.
Il nostro Liceo internazionale, che ha attivato sezioni bilingui italo-francesi dal 1996-97, e ha maturato, quindi, una solida esperienza nell’attuazione di percorsi di eccellenza, è stato selezionato per la prima fase sperimentale e ha realizzato la prima sessione di ESABAC al termine dell’anno scolastico 2010-2011, con tutti gli alunni delle classi quinte.
Dall’anno scolastico 2011-2012, tutti gli alunni iscritti al Liceo Internazionale linguistico e scientifico affrontano le prove di esame per il conseguimento dell’ESABAC.
Il piano di studi, oltre a confermare la veicolazione in lingua francese della storia (DNL), prevede la progettazione integrata di moduli di letteratura italiana e francese che, arricchendo i programmi istituzionalmente previsti, mettano in luce i contributi reciproci delle due lingue e delle due letterature, potenziando la competenza comunicativa degli allievi e valorizzando le radici comuni nel rispetto della diversità.