Concorso letterario in memoria di Arianna Alpi

 

docenti di Italiano del Liceo Virgilio

 

La Giuria del Concorso sarà composta da sette persone: tre membri interni scelti tra docenti di Italiano del Liceo Virgilio e tre membri esterni di cui due sono Giorgio Ghiotti scrittore per Bompiani e amico da sempre di Arianna e Carla Vistarini autrice programmi televisivi, sceneggiatrice ecc..Il settimo componente è il Presidente Roberto Alpi, padre di Arianna.

– Gli scritti oggetto del Concorso saranno, almeno per quest’ anno, tutti racconti a tema libero la cui lunghezza dovrà essere massimo di cinque cartelle in Times Roman 12 formato Word con margini preimpostati.

— I racconti completi del titolo potranno essere inviati alla casella di posta elettronica [email protected] in formato PDF come allegato senza essere firmati. Solo nel testo della email dovranno essere indicate le generalità dello scrittore. Marina Cavalli, mamma di Arianna, provvederà a trasmettere il solo testo ai componenti la Giuria: questo per non influenzare coloro che dovranno giudicare.

– Il testo del bando del Concorso letterario dovrebbe essere pubblicato sul sito della Scuola il 20 gennaio p.v.  e gli studenti avranno tempo sino al 10 Marzo p.v. per inviare i loro racconti.

– Saranno premiati i primi tre racconti con un abbonamento teatrale e/o con un bonus per acquisto libri. I primi dieci racconti comunque verranno pubblicati in un volume cartaceo e in e-book.

 

Si richiede pertanto la disponibilità di tre docenti di Italiano del Liceo Virgilio a far parte della giuria del suddetto concorso letterario, da far pervenire allo staff di vicepresidenza tramite mail ([email protected])