Affissione esito scrutini finali

I tabelloni finali delle classi intermedie saranno affissi all’albo della scuola (androne lato Lungotevere) alle ore 17:00 di giovedì 15 giugno. Le schede con l’indicazione delle discipline oggetto del recupero formativo saranno consegnate venerdì 16 — dalle ore 9:00 alle ore 12:00 per le classi I e II, dalle ore 15:00 alle ore 18:00 per le classi III e IV. Contestualmente alla consegna delle schede delle discipline oggetto del recupero formativo, dovrà essere formalizzata la scelta di avvalersi o meno dei corsi di recupero. Detti corsi inizieranno lunedì 3 luglio e termineranno, approssimativamente, venerdì 22 luglio. L’assenza ai corsi di recupero dovrà essere giustificata al docente che svolge il corso.

Si precisa che le pagelle di ammissione, non ammissione e le comunicazioni con le sospensioni di giudizio saranno reperibili anche sul proprio RE, a decorrere da venerdì 16. 

Per quanto riguarda i contenuti e le modalità del recupero, salvo esplicita e diversa indicazione dei docenti , occorre rifarsi a quanto presente sul sito ufficiale della scuola (www.liceostatalevirgilio.gov.it) nella sezione “Didattica”. Nella fattispecie, 
per i contenuti sono presenti i saperi minimi distinti per Indirizzo e Classe. Quanto allo svolgimento delle prove di recupero del debito formativo, si riporta, di seguito, la delibera del Collegio dei Docenti del 17 maggio u.s.: «Per tutte le discipline si svolgerà una prova scritta. Inoltre: Per tutte e sole le Lingue Straniere (biennio e triennio): prova scritta obbligatoria e prova orale facoltativa  (ovvero, se richiesta dalla commissione, anche in caso di esito sufficiente della prova scritta). Per Italiano (classi di triennio): due prove scritte, articolate in due diversi momenti e incentrate l’una sulle competenze di scrittura e l’altra sulla storia della letteratura.  Per quanto  riguarda la disciplina di Disegno e Storia dell’Arte (Liceo Scientifico), la prova di recupero si articolerà in due parti (disegno – prova grafica – e storia dell’arte – scritto). Le prove di verifica di Scienze motorie sono teorico-pratiche. Per tutte le altre discipline è prevista la prova orale soltanto in caso di esito insufficiente della prova scritta. A quanto detto si aggiunga che, nello svolgimento e nella correzione delle prove di verifica del recupero del debito formativa ci si atterrà a quanto previsto dall’OM 92/07, art. 8, comma 2: “le operazioni di verifica sono organizzate dal consiglio di classe secondo il calendario stabilito dal collegio dei docenti e condotte dai docenti delle discipline interessate, con l’assistenza di altri docenti del medesimo consiglio di classe”».

Quanto alle modalità di recupero, i corsi di recupero, previa adesione di un numero minimo di studenti, sono previsti per le discipline di seguito elencate: «latino e greco per tutte le classi del Liceo Classico; latino per il biennio dello Scientifico, del Linguistico e dell’Internazionale Spagnolo e Francese; italiano per tutti i bienni di tutti gli indirizzi; francese, tedesco e spagnolo per le classi dei Licei Linguistici e Internazionali; matematica per le classi del Liceo Classico, Scientifico e Linguistico; Inglese per le classi di tutti gli indirizzi; fisica per il triennio del Liceo Scientifico. Sarà il consiglio di classe, in sede di scrutinio, ad individuare gli studenti che dovranno frequentare i corsi, nel caso in cui questi presentino insufficienze gravi (voto ≤ 4) nelle materie sopra elencate» (Collegio dei Docenti del 17 maggio u.s.).

Il calendario dettagliato delle prove di recupero sarà reso noto entro il 29 luglio p.v. Esse avranno comunque luogo dal giorno 1 al giorno 9 settembre.

Il Dirigente Scolastico
Prof.ssa Irene Baldriga