Come si raccontano i libri? – 17 febbraio (Auditorium del MAXXI)

230 ragazzi, provenienti da 21 licei di Lazio, Toscana, Marche e Calabria, al Maxxi di Roma per una giornata dedicata al tema “Come si raccontano i libri?”, conferenze e laboratori organizzati dall’Atlante digitale del ‘900 letterario (www.anovecento.net) e dal Cepell, Centro per il libro e la lettura.

Con l’aiuto degli addetti ai lavori, giornalisti, insegnanti, autori e registi televisivi, gli studenti esploreranno l’universo che ruota intorno alla diffusione e alla comunicazione del libro. Analizzeranno recensioni critiche, programmi TV, blog e community di lettori, l’antica via del passaparola oggi rivisitata dai social network. Agli interventi dei partecipanti al convegno seguiranno laboratori di analisi e racconto del libro attraverso la scrittura e la realizzazione di video.

La giornata nasce nell’ambito dell’Atlante digitale del ‘900 letterario, un progetto di sperimentazione didattica finanziato dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, che vede il Liceo Virgilio di Roma come scuola capofila. L’Atlante coinvolge gli allievi di 85 scuole superiori da 13 regioni italiane nella redazione di recensioni che documentano opere e scrittori del Novecento di tutto il mondo, con l’obiettivo di creare un archivio del ‘900 costantemente alimentato e aggiornato dagli studenti.

Partner dell’iniziativa il Miur, l’Università la Sapienza di Roma, L’associazione degli italianisti, Rai Cultura e i Maxxi.

Discuteranno il tema con i ragazzi: Giovanna Melandri, presidente della fondazione MAXXI; Flavia Cristiano, direttrice del Cepell; Silvia Calandrelli, direttrice di Rai Cultura; Silvia Tatti, Sapienza Univ. di Roma; Gino Ruozzi, Associazione degli italianisti; Irene Baldriga, dirigente scolastica del L.C.Virgilio di Roma; Carlo Albarello, coordinatore dell’Atlante digitale del Novecento letterario; Guido Barlozzetti, giornalista e conduttore del Caffè di Rai Uno; Raffaella De Santis, giornalista della Repubblica; Chiara Di Domenico, ufficio stampa Meltemi-Mimesis; Curzio Maltese, giornalista ed europarlamentare; Romano Montroni, presidente del Cepell; Fabio Nardelli, regista del Sabbatico di RaiNews24; Paolo Valentino, giornalista del Corriere della Sera.

I laboratori saranno a cura di: Eleonora Citracca, Tullia D’Addario, Assunta Di Febo (Cepell), Francesca Maria Gatto (Cepell), Paola Rocchi, Simonetta Teucci, Simona Vecchini e molti altri.