Autovalutazione della scuola, regole nel caos

2 novembre 2014 – La riforma non riesce a prendere il ritmo giusto. Per quanto le tappe del processo auto valutativo assegnato alle scuole, si spalmino nel corso di un intero anno, solo ieri l’istituto di ricerca, guidato da Annamaria Ajello, ha trasmesso ai tecnici di viale Trastevere l’ennesima versione sui parametri da comunicare alle scuole. Un vero e proprio caos. Che non aiuta la scuola.

Schermata 11-2456964 alle 17.47.08

Schermata 11-2456964 alle 17.47.16

Schermata 11-2456964 alle 17.47.28

Schermata 11-2456964 alle 17.47.38

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *