Maturità, tornano i commissari esterni. Ma c’è chi propone di abolire l’esame

24 ottobre 2014 – E’ saltata la annunciata riforma dell’esame di Stato. La commissione per la maturità sarà formata ancora da esterni e interni. Mentre la riforma della “buona scuola” avanza a singhiozzo, c’è anche chi propone di abolire gli esami. Basterebbe la certificazione delle competenze degli studenti, dicono.

Ecco il pdf di una mini rassegna stampa sull’argomento Maturita? dietrofront sulle commissioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *