Il Virgilio al Concorso “Resistenza, una storia senza fine”

resistenzastoriasenzafine3Si è svolta il 6 giugno 2014 nel Centro Congressi di via Cavour alla presenza del presidente dell’Anpi nazionale, prof. Carlo Smuraglia, la premiazione del Concorso “Resistenza, una storia senza fine”, promosso dalla SPI CGIL Lazio, dalla FLC CGIL Lazio, dall’ANPI e dalla Rete Studenti Medi.

La classe 1 B si è classificata al secondo posto nella sezione audiovisivi del concorso, realizzando un filmato dal titolo “Resistenza Perpetua”sulla storia di Massimo Gizzio, studente romano partigiano ucciso

resistenzastoriasenzafine1nel febbraio 1943 dai fascisti. La motivazione della giuria recita: “Linguaggio incisivo ed efficace che trasmette egregiamente l’idea del passaggio del testimone da una generazione all’altra dei valori della Resistenza”.

I ragazzi hanno vinto un premio di euro 500 in materiale didattico ed informatico.

Al regista, sceneggiatore e ideatore, Carlo Emilio Biuzzi, studente della IB, e a tutti gli alunni della classe che hanno collaborato come attori vanno i complimenti di tutto il Virgilio!

Ha ricevuto una menzione di merito anche l’altro elaborato multimediale presentato da resistenzastoriasenzafine2
Leo Cinotti e Carlotta Rossi, della 3B, che con un’operazione ardita, prendendo spunto dalla prima battaglia organizzata fra forze partigiane e nazifascisti, a Gorizia, hanno
provato a tradurre il dialogo fra Vinicio Fontanot, Ondina Peteani, Ferdinando Marega, Camillo Dondi in un immaginario scambio via Facebook. Complimenti anche a loro!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *