Il Virgilio alle Olimpiadi Nazionali di cultura classica

Palermo1Quest’anno le Olimpiadi Nazionali di cultura classica, che si sono disputate a Palermo dal cinque all’otto Maggio, hanno visto la partecipazione di un alunno del nostro Liceo, Valerio Parziale della III C.
Valerio si è cimentato per la sezione di Lingua greca, una delle tre previste dalle Olimpiadi, con la traduzione ed il commento di un passo della Politica di Aristotele sulla comunanza  nella πόλις e sui regimi politici.

Palermo4Tale occasione, che ha visto la presenza di tanti giovani che hanno dato testimonianza della vitalità degli studi classici, ha avuto momenti di grande interesse ed emozione: la tavola rotonda con i Garanti del comitato di valutazione, presieduto da autorevoli studiosi quali P. Fedeli e F. Montanari,  in cui si è discusso sul concetto di traduzione e sui programmi di studio del Liceo Classico; il percorso attraverso la Palermo arabo- normanna guidato dal prof. C. Palmeri del Liceo Maria Adelaide che ha condotto gli ospiti con competenza e passione attraverso alcuni dei luoghi più belli della città di Palermo; l’emozionante recitazione di monologhi ispirati all’Iliade da parte degli attori M. Wertmuller e A. Ferrano accompagnati dalla chitarra di D. Ascione in occasione della premiazione dei vincitori avvenuta al Teatro Politeama.

La competizione giunta alla terza edizione, è stata anche un’occasione di reciproca conoscenza per studenti e docenti accompagnatori che si sono confrontati sulle proprie esperienze.

Complimenti a Valerio, il cui impegno di studio è stato gratificato dalla partecipazione a questa gara nazionale che speriamo possa coinvolgere anche negli anni a venire altri alunni della nostra scuola.

Claudia Di Cave

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *