Seminario celebrativo per il centenario di “Canne al vento”

Seminario celebrativo per il centenario di “Canne al vento”, Nuoro  28-29 marzo 2014 organizzato dal Miur nell’ambito dei progetti Olimpiadi di Italiano e Compìta.
deleddaIl Liceo Classico Virgilio è stato scelto come unica scuola del Lazio a partecipare al Seminario celebrativo per il centenario del romanzo di Grazia Deledda, “Canne al vento”. Vi hanno preso parte due studenti della classe 4 B del Liceo Classico, Mattia Fiorilli ed Edoardo Panei, accompagnati dalla prof.ssa Cardarelli, che hanno presentato una relazione sul tema della libertà nella produzione deleddiana. Si riporta l’abstract del loro intervento.
“Nella produzione letteraria di Grazia Deledda il tema della libertà fa da sfondo a tutte le sue storie. In questo testo si cercherà di definire le declinazioni in cui e’ presentata, le problematiche a essa connesse e la visione dell’esistenza umana che ne scaturisce. Prendendo in esame “Elias Portolu”, ” L’Edera” e “Canne al Vento”, pubblicati a distanza di cinque anni l’uno dall’altro, si cercherà di far luce sui punti cardine del concetto di libertà e come sia rintracciabile nella sua poetica e nella sensibilità deleddiana in costante evoluzione. Non sarà un percorso cronologico ma per tematiche. Attraverso l’analisi della natura, del rapporto tra uomo e uomo, tra uomo e Fato e tra uomo e Dio, senza mancare di prestare attenzione allo stile, si arriverà a descrivere il tema della libertà, o meglio della non libertà” (M. Fiorilli-E. Panei).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *