Lettera di un gruppo di studenti agli occupanti

28/11/2013

Agli studenti che stanno occupando la sede centrale del nostro Liceo, parliamo a nome di tutti coloro che ritengono questa occupazione motivo di assenteismo scolastico. Riteniamo che questi non siano motivi validi per occupare la scuola e pertanto crediamo che questa occupazione sia un atto di violenza inutile. Questa occupazione non permette agli studenti di esercitare il loro diritto ad essere presenti

negli spazi della scuola secondo le regole della convivenza civile. Riteniamo che chi si arroga il diritto di compiere tali gesti debba esporsi pubblicamente e debba responsabilmente dichiararne le ragioni. Invitiamo i genitori e gli studenti che ritengono sia giusto prendere una posizione a partecipare attivamente e a ricordare che la scuola, bene comune, è per tutti un luogo di formazione.

Un gruppo di studenti del Liceo Virgilio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *