Comunicato dell’Assemblea dei Docenti sullo stato di agitazione degli studenti

L’Assemblea dei Docenti del Liceo Statale “Virgilio”, riunitasi il 29 Novembre 2013, presso l’Aula Magna della sede succursale, esprime ferma condanna nei confronti dell'”Occupazione” dei locali della sede centrale di via Giulia 38, attuata nel corso della mattinata di ieri, 28 Novembre 2013, da un gruppo minoritario di studenti.
Tale atto lede palesemente il diritto allo studio e al lavoro, arrecando gravi danni a tutta la comunità scolastica, in modo illegale e antidemocratico.
L’Assemblea dei Docenti, pertanto, esprime piena solidarietà al Dirigente scolastico, Professoressa Irene Baldriga, che, al fine di evitare quanto verificatosi, ha percorso tutte le vie praticabili per tenere vivo il dialogo con le varie componenti studentesche.
Nel ribadire l’illegalità dell’attuale situazione, che viola evidentemente le norme del Regolamento d’Istituto, nonché le più elementari regole della convivenza civile, si auspica l’immediata ripresa dell’attività didattica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *